ARCHIVE

Posts in Category: news

equitalia

l’articolo 6 del D.L. 193/2016 ha introdotto la possibilità di definire in via agevolata le cartelle esattoriali ed i ruoli relativi a imposte, tributi nonché ai contributi previdenziali e assistenziali affidati dall’Agenzia delle Entrate, dall’Inps e Inail ad Equitalia tra l’anno 2000 e 2016.

Il pagamento agevolato previsto dal D.L. 193/2016 va effettuato in cinque rate: le prime tre rate dovranno

equitalia

Il Decreto Legge 193 del 2016 disciplina la definizione agevolata dei ruoli, più comunemente chiamata “rottamazione delle cartelle”.
La sanatoria riguarda i ruoli affidati all’agente della riscossione tra il 1° gennaio 2000 e il 31 dicembre 2015.

Ai debitori viene data la possibilità di estinguere il debito senza corrispondere le relative sanzioni, gli interessi di mora e le somme aggiuntive dovute

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta n. 136 del 15 ottobre 2016, ha approvato il disegno di legge di bilancio dello Stato per l’anno finanziario 2017 e per il triennio 2017-2019, una manovra del valore di 27 miliardi, che ha lo scopo di “sostenere la crescita e a rafforzare i servizi di base a disposizione di tutti i

equitalia

Continua il lavoro di messa a punto del testo del Dl fiscale esaminato «salvo intese» sabato scorso dal Cdm e che potrebbe ricevere il via libera definitivo a stretto giro. Un decreto che, insieme all’addio a Equitalia entro sei mesi, contiene anche la sanatoria delle vecchie cartelle da cui il Governo conta di ricavare 4,2 miliardi di euro. Al

pagamento-imposta-rai-bolletta

I contribuenti che hanno versato tramite addebito sulla bolletta elettrica il canone Tv non dovuto, da ieri possono chiedere il rimborso direttamente online, utilizzando l’applicazione disponibile sul sito internet delle Entrate. Per accedere all’applicazione è necessario essere registrati ai servizi telematici Entratel o Fisconline. Questa nuova modalità di richiesta, si affianca al tradizionale invio per posta raccomandata o tramite

welfare

La detassazione dei premi di risultato diventa accessibile per i datori di lavoro che non hanno possibilità di stipulare un accordo collettivo a livello aziendale (per mancanza delle Rsa o delle Rsu), grazie all’intesa firmata il 14 luglio tra Confindustria, Cgil, Cisl e Uil.

I datori di lavoro di quel territorio (se aderenti a Confindustria) potranno accedere al beneficio

irap-324

Il professionista, l’artista o l’imprenditore individuale che impiega un solo collaboratore che esplica mansioni di segreteria o meramente esecutive non è obbligato a pagare l’Irap. Le Sezioni Unite della Corte di cassazione hanno così risolto, con lasentenza 9451 di ieri , la più rilevante delle questioni che erano state loro sottoposte.

Questa volta hanno aderito all’orientamento minoritario – che

Canone-rai-600x300

Per dichiarare la «non detenzione» della tv (e non pagare il canone) ci sarà tempo sino al 16 maggio, sia che la si mandi per posta sia che la invii online. Non solo: computer, smartphone e tablet non sono apparecchi televisivi se sono privi di sintonizzatore per ricevere il segnale digitale terrestre o satellitare e quindi non devono pagare il

UNICO-2015

Non sono imponibili sotto il profilo contributivo i redditi derivanti dalla partecipazione a società a responsabilità limitata, in assenza di svolgimento di attività lavorativa a favore della società stessa. Questo, in sintesi, il principio espresso dalle due pronunce della sezione lavoro della Corte d’appello di L’Aquila numero 752 e 774del 25 giugno 2015.

In entrambi i casi un soggetto,

logo_durc

Dal 1° luglio 2015 il Durc online sostituisce il documento di regolarità contributiva richiesto secondo la disciplina di cui al Dm 24 ottobre 2007, che vedeva nello Sportello Unico previdenziale il portale dove presentare la richiesta ed ottenere il documento.
Il nuovo decreto interministeriale 30 gennaio 2015 ha stabilito che la verifica di regolarità contributiva debba essere presentata

CONTATTI

Studio Tributario Caramelli & Partners

ROMA
Via Marlengo, 21/G – 00124 Roma
Via Tibullo 10 - 00193 Roma
(Area Legale - Zona Prati)
LONDRA
Office 14, 10-12 Baches street - London N1 6DL
View on map →

Tel 06.50917963
Fax 06.62291135
Mob.345/4441667

info@studiotributariocaramelli.it

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

 Accetta l'informativa sulla privacy di protezione dei dati personali